In questa recensione analizziamo le caratteristiche dello scaldavivande Ariete Scaldì e mettiamo a disposizione le nostre opinioni su quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi più importanti.

Lo scaldavivande elettrico Ariete Scaldì fa parte dei modelli in modalità attiva, che consentono di scaldare i cibi conservati, ma anche di portarli in giro senza perdere le proprietà degli alimenti. Il modello è a forma di piatto, per consentire l’inserimento delle pietanze, ma anche di consumare il pranzo direttamente aprendolo. La confezione include un cavo, che si può trasportare in modo semplice, per potere scaldare i piatti in ufficio, semplicemente collegandolo con la spina alla presa elettrica disponibile. In pochi minuti, il piatto è pronto per essere consumato. Dopo la pausa pranzo, dovrai solo attendere che lo scaldavivande si raffreddi, per poi conservarlo nella borsa per l’ufficio.

scaldavivande ariete

Il prodotto è abbastanza pratico e leggero, pensa poco meno di un chilogrammo, con dimensioni di 24 cm di diametro, che consentono allo scaldavivande di contenere un pranzo completo. Se è necessario dividere le pietanze, il contenitore interno consente la divisione in tre scomparti diversi. Il piatto è antiaderente, in questo modo, non dovrai utilizzare altri contenitori e eviterai che il cibo resti attaccato al piatto interno dello scaldavivande. Per aprire lo strumento, basta utilizzare i quattro ganci presenti intorno al piatto, in questo modo la chiusura ermetica consente di mantenere il cibo conservato fino alla pausa pranzo.

Per pulire Scaldì, basta passare con una spugna bagnata, avendo cura di non passare sulle parti elettriche, il piatto, infatti, non si può rimuovere, caratteristica che può non piacere a tutti. Lo svantaggio di questa soluzione è infatti che la pulizia non è molto semplice. Un altro difetto che abbiamo riscontrato è che lo scaldavivande Ariete Scaldì non si può appoggiare in verticale, per via di una piccola apertura posta per mantenere il microclima interno. Appoggiando in verticale lo strumento, di conseguenza, può avvenire la fuoriuscita degli alimenti, con notevoli disagi per chi usa lo strumento per lavoro.

Il prodotto resta comunque ottimo dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo. I pregi sono infatti numerosi, il dispositivo scalda in modo veloce, la struttura è solido e il peso non eccessivo rende semplice il trasporto.

Lo scaldavivande costa poco meno di 40 Euro e Scaldì si può trovare ovunque, sia nei negozi specializzati, che sui siti dedicati all’acquisto online. Restano valide sia l’assistenza clienti che la garanzia di Ariete, che da anni si occupa di piccoli elettrodomestici per la casa e per l’ufficio. Per qualsiasi problema, basterà conservare la ricevuta di acquisto per richiedere la sostituzione del pezzo direttamente in negozio, oppure tramite il modulo di contatto presente sul sito.


Dimensioni 24 x 24 x 10 cm
Peso 0,95 Kg
Potenza 105 W
Piatto smaltato antiaderente e resistente
Manici e cavo sconnettibile per facilitarne il trasporto.
Cavo elettrico removibile

Ariete Scaldì

Ariete Scaldì
8.5

Voto

9/10

    Pros

    • - Scalda in modo veloce
    • - Semplice da trasportare
    • - Solido

    Cons

    • - Il piatto non può essere rimosso
    • - Non è possibile posizionarlo verticalmente